WeCreativez WhatsApp Support
Il nostro team di assistenza clienti è qui per rispondere alle tue domande. Chiedeteci qualsiasi cosa!
Ciao, come posso aiutarti?
Servizi

Attribuzione codice LEI – Camera di Commercio Industria e Albo Artigiani (oneri esclusi)

WhatsApp Image 2021-09-30 at 08.57.21 (1)

Attribuzione codice LEI – Camera di Commercio Industria e Albo Artigiani (oneri esclusi)

45.00 

Il Legal Entity Identifier (LEI) è uno standard globale per identificare univocamente i soggetti giuridici che operano nei mercati finanziari. Il servizio consente di ottenere il codice univoco LEI e la relativa evidenza nelle risultanze camerali.

TEMPI : entro 24 ore dalla conferma d’ordine

Il Legal Entity Identifier (LEI) è un codice alfanumerico, composto da 20 caratteri, basato sullo standard internazionale ISO 17442, che permette di identificare univocamente i soggetti giuridici (Legal Entity), che operano nei mercati finanziari di tutto il mondo.

Il codice LEI contiene alcune informazioni di base sul soggetto giuridico richiedente (i Reference Data o dati Level 1), come codice fiscale, denominazione, indirizzo della sede legale, forma giuridica. Inoltre, contiene anche informazioni relative alla struttura societaria del richiedente, cioè chi possiede chi (i Relationship Data o dati Level 2), particolarmente utili per ricostruire le ramificazioni societarie dietro le quali spesso in passato è venuta meno la trasparenza finanziaria necessaria a garantire l’equilibrio e l’efficienza dell’intero sistema a livello globale.

Per chi è obbligatorio?

In ottemperanza a diverse normative europee il codice LEI è obbligatorio per le entità giuridiche che effettuano transazioni di strumenti finanziari (come compravendita di azioni, obbligazioni, warrant, titoli di stato e derivati). In particolare, dal 3 gennaio 2018, con l’entrata in vigore della direttiva MIFID II del regolamento MIFIR è stato esteso il numero di soggetti che hanno l’obbligo di dotarsi di un codice LEI e di comunicarlo alla propria banca.

In caso di operazioni nei mercati finanziari il codice LEI è dunque obbligatorio per:

  • Soggetti iscritti al Registro Imprese
  • Filiali italiane di società estere
  • Fondi di investimento gestiti da società iscritte al Registro Imprese
  • Fondi pensione italiani
  • Altri enti (come Pubbliche Amministrazioni, Associazioni, Fondazioni)
  • Non è invece obbligatorio assegnare il codice LEI alle persone fisiche anche se effettuano transazioni finanziarie.

 

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Attribuzione codice LEI – Camera di Commercio Industria e Albo Artigiani (oneri esclusi)”

Your Rating